mercoledì 16 aprile 2008

Vicino al cuore e sotto il braccio

Tanto per chiudere il cerchio, in riferimento al precedente post: mentre continuo a meditare sulla "solitudine di coppia", mi è capitata davanti questa citazione del Talmud, uno dei testi sacri dell'ebraismo.
Ecco, a questo punto la domanda è: basta essere vicino alcuore di un uomo e sentirsi protetta per non sentirsi sola?

Dio non ha creato la donna dalla testa dell’uomo
perché egli non potesse dominare su di lei,
non dai piedi dell’uomo
perché non fosse la sua schiava
ma da sul fianco,
perché fosse vicino al suo cuore
e leggermente in basso per poterla proteggere col suo braccio

Nessun commento: