mercoledì 5 marzo 2008

Foto ricordo

La Capitale è invasa dai manifesti elettorali.
Nasoni, occhialetti, rughe e barbe, sopracciglia curatissime, panze, parrucche e cipria a volontà… la città è invasa da sguardi apparentemente ilari, ma terribilmente inquietanti…

Comunque, per fortuna l'uomo si abitua a tutto, ma le domande restano. Per esempio, mi piacerebbe sapere chi è l'esperto di comunicazione che ha consigliato ad un candidato sindaco che vuole passare per uno vicino ai cittadini di farsi fotografare in strada, in autobus e dal macellaio. Noi persone normali mica ci facciamo le foto mentre andiamo a lavoro o facciamo la spesa! Al massimo i turisti si fanno fotografare davanti al Colosseo… forse un marziano si farebbe fotografare in un autobus terrestre autobus, ma una persona normale non lo farebbe mai…

Certo per un politico, abituato ad auto blu e ad aerei di Stato, le cose sono diverse e prendere un autobus dev’essere un’esperienza da ricordare, un momento da testimoniare con una bella foto ricordo!

2 commenti:

Aléxandros ha detto...

ciao,girando di blog in blog sn capitato sul tuo...molto interessante...poi questo post è degno di nota...ah ah...pian piano leggo anche gli altri e magari lascio qualche commento...

Viola ha detto...

Ciao Aléxandros,
Benvenuto... sarò felice di leggere i tuoi commenti!
Buona giornata!
Viola